Come pesare senza bilancia

La bilancia pesa alimenti è uno strumento fondamentale in cucina, anche in quella meno fornita deve esserci, magari sotto forma di un modello antidiluviano, ma non credo si possa fare a meno di avere qualcosa che ci dice quanto pesa quello che mettiamo in pentola… Detto questo ci sono delle situazioni in cui la nostra amica bilancia non può aiutarci, come ad esempio:

  1. pile scaricate improvvisamente (in realtà la bilancia inizia a farci sapere che sta finendo l’energia ma noi possiamo deliberatamente ignorare il segnale)
  2.  ci troviamo fuori casa magari in campeggio o in vacanza (in una situazione del genere la bilancia non verrà certo messa nella nostra valigia)
  3. improvvisa scomparsa della bilancia (questo può succedere o se si è molto distratti o se si hanno bimbi in casa) 😉
  4. rottura della bilancia

In questi casi che fare? Dobbiamo usare quel che abbiamo intorno vale a dire un cucchiaio, un cucchiaino o una tazza/bicchiere a seconda dei casi. Vi riporto le misure per gli ingredienti che si usano comunemente, tenete presente che il cucchiaio e il cucchiaino erano pieni ma non sta colmi.

 flour-iconFarina

Un cucchiaio = 10 g

Un bicchiere = 120g

 sugar-icon Zucchero

Un cucchiaino= 6g

Un cucchiaio = 16 g

Un bicchiere = 180 g

milk-iconLatte

Una tazzina da caffè =  45 g

Un bicchiere= 200 g

egg-iconUova

Uovo intero= 60g

Un albume = 40g

Un tuorlo= 20g

chocolate-block-iconCacao

Un cucchiaino= 5 g

Un cucchiaio =  15 g

 

cheese-iconParmigiano grattugiato

Un cucchiaino= 7g

Un cucchiaio = 15g

Fruit-Olive-Green-iconOlio

Un cucchiaino= 5 g

Un cucchiaio = 10 g

acquaAcqua

Una tazzina da caffè = 50 g

Un bicchiere = 200 g

risoRiso

Un cucchiaio = 15 g

Un bicchiere= 160 g

salt-iconSale

Un cucchiaino = 8 g

Un cucchiaio = 15 g