Pubblicato in: a base di uova, Secondi piatti

Frittata di albumi

Alzi la mano chi non si è trovato almeno una volta a dover gestire il “problema” degli albumi avanzati. Credo che chiunque bazzichi un po’ la cucina ha dovuto affrontare la questione….. Tempo fa avevo provato a impiegarli in una frittata ma il risultato non mi aveva proprio soddisfatto e così ho sempre cercato di impiegare gli albumi in modo diverso (in effetti sul blog trovate degli esempi). Comunque l’altro giorno non avevo voglia di fare un dolce (nè di accendere il forno), non mi andava nemmeno di fare le crepes e così stavo per buttare tutto ma nel guardare il barattolino mi ha assalito il senso di colpa…  ho deciso allora di fare una frittata aggiungendo qualche spezia e incredibile mi è piaciuta! E’ incredibile come con una piccola aggiunta il sapore di una pietanza possa cambiare così tanto…

Ingredienti per 2 persone

  • 4 albumi
  • salvia
  • timo
  • curcuma
  • sale
  • pepe
  • olio

Procedimento

Montate gli albumi con una frusta a mano, non è necessario che diventino sodi e bianchi però. Unite le spezie e il sale mescolate e poi cuocete la frittata per 8 minuti circa rigirandola dopo 5 minuti.  Tagliatela a spicchi e servitela calda accompagnata da un bel contorno.

Buon appetito!

frittata-di-albumi

Annunci
Pubblicato in: a base di uova, Ricette light, Ricette vegetariane, Secondi piatti

Frittata di spinaci

Eccomi di nuovo qui sul mio blog! Come va? Le feste come sono andate?? Noi siamo stati a casa, in famiglia e questi giorni mi sono serviti per ricaricarmi anche se, credetemi avrei bisogno di un fine settimana di super relax per rimettermi a nuovo…..

Durante le feste si sa si stramangia e io ho pensato di lasciarvi qualche ricetta più leggera ma allo stesso tempo gustosa e la prima che ho scelto di postarvi è la frittata di spinaci ovviamente fatta al forno!

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di spinaci
  • olio evo
  • sale
  • 4 uova
  • 25 g di parmigiano grattugiato

Procedimento

Pulite e lavate molto bene gli spinaci poi metteteli in una padella bella capiente e fateli cuocere per 10 minuti a fuoco medio senza mettere olio ma lasciando un po’ di acqua. Girate ogni tanto. Sbattete le uova con un po’ di sale e poi unite gli spinaci e il parmigiano. Amalgamate il tutto e infornate per 15 minuti a 180°C.

frittata-di-spinaci.png

Pubblicato in: a base di uova, Secondi piatti

Frittata golosa

La mia giornata dopo un inizio disastroso ha preso nel pomeriggio una piega decisamente più proficua e ora mi sento soddisfatta! Non so voi ma io in questi casi sono felice, poter depennare i punti dal mio elenco mi da grande soddisfazione anche se ad essere sincera i punti cancellati sono stati pochi ma almeno erano piuttosto impegnativi. Un’altra cosa che mi ha dato soddisfazione è stata preparare e poi mangiare questa frittata, una vera bontà….

Ingredienti per 4 persone

  • 4 uova
  • 80 g di prosciutto cotto a dadini
  • 80 g di provolone stagionato
  • sale
  • pepe

Procedimento

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma. Poi unite i tuorli sbattuti con il sale e il pepe, il prosciutto cotto e il provolone.

IMG_20170313_193835

Amalgamate delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto e poi trasferite il composto nella padella unta di olio. Cuocete a fiamma moderata per 10 minuti e poi girate la frittata aiutandovi con un piatto. Proseguite la cottura per altri 5 minuti e poi servitela calda.

IMG_20170313_195738

Pubblicato in: a base di uova, Muffin & cupcake, Secondi piatti

Muffin frittata (egg muffin)

Questa mattina mi sono svegliata particolarmente operativa (chissà come mai..) e ora che non sono nemmeno le 10 ho già fatto un bel po’ di cose. Diciamo che se fosse sempre così starei proprio a posto!! 😀 😀 Ovviamente nel mio essere fattiva ho deciso di far rientrare anche un post così tanto per….

La ricetta di oggi è quella dei muffin frittata che sono stati la nostra cena di ieri sera. Io ne ho preparato una versione salutare e colorata ma se volete potete sempre aggiungere qualche altro ingrediente…

Ingredienti per 6 muffin frittata

  • 3 uova
  • 50 g di yogurt greco
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • sale
  • 1/2 zucchina
  • 1/2 carota
  • 1/4 di cipolla

Procedimento

Tagliate a pezzetti la zucchina, la carota e la cipolla (per un sapore più delicato usate il porro). In una ciotola mettete le uova, lo yogurt il lievito e il sale. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete sul fondo degli stampini per muffin un mix di tutti gli ingredienti preparati all’inizio.

img_20161102_184409

Poi aggiungete il composto di uova e yogurt e cuocete in forno per 20 minuti a 180°C. I muffin frittata vanno serviti tiepidi.

img_20161102_201350

img_20161102_201434

Pubblicato in: a base di uova, Ricette vegetariane, Secondi piatti

Frittata di fiori di zucca

Oggi vi scrivo in trasferta, sono, infatti, fuori per lavoro e poiché ho 10 minuti liberi riesco a postarvi questa ricetta. Spero che questa esperienza sia positiva, che vada tutto bene insomma!! Io dalla mia ci metterò tutto il mio impegno ed entusiasmo e poi staremo a vedere, in ogni caso fatemi il vostro in bocca al lupo!!

Vi posto la ricetta della frittata di fiori di zucca da fare prima che la loro stagione termini definitamente.. è un piatto veloce, semplice e se avete i fiori di zucca perfetto anche per un ospite dell’ultimo minuto!

Ingredienti per 4 persone

  • 4 uova
  • 10 fiori di zucca
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio

Procedimento

Come prima cosa lavate e pulite i fiori di zucca eliminando il gambo ed il pistillo centrale. In una ciotola sbattete le uova con il sale, il pepe e il formaggio. Poi unite i fiori di zucca tagliati a striscioline e mescolate delicatamente. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente e versateci il composto. Cuocete a fuoco medio fino a far rapprendere, quindi girate la frittata (potete usare delle spatole o il metodo del coperchio) e cuocete anche l’altro lato. La frittata va servita calda,

frittata-fiori-di-zucca

frittata-fiori-di-zucca2
Pubblicato in: a base di uova, Ricette vegetariane, Ricette veloci, Secondi piatti

Frittata di ricotta

Questo post lo sto scrivendo di mattina e sul presto, i bimbi sono a scuola e io mi sono riuscita a ritagliare un momento per il mio blog, e credetemi, ogni volta che succede sono sempre tanto felice 😀 😀 Poi certo tra poco devo ritornare al lavoro e alle tante commissioni che devo fare ma per il momento mi godo questa pausa!

La ricetta di oggi è semplice ed è alla portata di tutti deve solo piacervi la ricotta :D!!

Ingredienti per 3/4 persone

  • 4 uova
  • 250 g di ricotta di latte vaccino
  • un pizzico di curcuma
  • sale e pepe
  • olio di semi

Procedimento

Mettete la ricotta, un po’ per volta, nello un schiacciapatate, se non lo avete usate una forchetta. L’importante è che la ricotta diventi cremosa e omogenea. A parte sbattete le uova molto bene, aggiungete il sale, la curcuma e il pepe e poi versate il composto nella ricotta. Amalgamate il tutto e poi cuocete la vostra frittata in una padella antiaderente dove avrete messo l’olio di semi. Cuocete per 10 minuti rigirando la frittata dopo 7/8 minuti. In ogni caso vi accorgerete che è pronta dal colore dorato della superficie.

frittata-ricotta2.png

frittata-ricotta

 

Pubblicato in: a base di uova, Ricette vegetariane

Polpettine di ricotta

Oggi sono sommersa dalle cose da fare, valige da preparare, panni da sistemare, casa da lasciare in ordine (almeno apparente) bambini da interessare e così via perciò mi scuserete se non mi dilungo…

Queste polpette sono state il nostro secondo di ieri e sono una ricetta di mia madre che io faccio tal quale senza apportare modifiche anche perché sono molto buone 😉 volendo le potreste fare più piccole e servirle come cena finger food…

Ps la foto non è un granché lo so…

Ingredienti per 6/8 polpette

  • 250 g di ricotta
  • un cucchiaio di farina
  • un uovo
  • un cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio di semi

Procedimento

In una terrina schiacciate la ricotta con una forchetta poi aggiungete la farina, il parmigiano, il sale, l’uovo e un po’ di pepe. Amalgamate tutto e formate le polpette, quindi passatele nel pangrattato e poi disponetele su un piatto. Lasciatele rassodare in frigo per un’oretta almeno e poi friggetele in abbondante olio di semi. Ovviamente si possono fare anche al forno ma vengono meno buone.

Servitele calde accompagnate magari da un’insalata mista. Buon appetito!!

IMG_20160808_192048.png