Pubblicato in: Riflessioni personali

Si cambia.

E’ qualche giorno che non posto ricette, ma non è perchè ho deciso di abbandonare il mio blog, anzi. Come vi ho scritto in un vecchio post questo Settembre, arrivato così all’improvviso, mi ha trovato con una carica nuova, piena di energia e di voglia di fare. Ho iniziato un nuovo lavoro, che non so dove mi porterà esattamente, ma che mi ha permesso di iniziare un percorso che volevo intraprendere già da un po’.

E ho deciso di sistemare e migliorare il mio blog. Sapete quando l’ho aperto, così per gioco, avevo tutta una serie di idee ma che poi per un motivo o l’altro non ho mai messo in pratica. Questo Settembre ho deciso di farlo, ho stabilito alcune priorità e sto lavorando in questo senso. Certo non sempre avrò molto tempo da dedicare al mio diario virtuale ma l’entusiasmo non mi mancherà di certo. 😀

Ho deciso di spostare il mio blog sulla piattaforma di Giallo Zafferano, il nome è lo stesso, questo è il nuovo indirizzo:

http://blog.giallozafferano.it/unacenaconamici/

 

Se vi va continuate a seguirmi li!! Mi piacerebbe molto se lo faceste e mi piacerebbe molto continuare a leggere i vostri messaggi e vedere i vostri mi piace. Vorrei, insomma, tenervi sempre con me!! Vi aspetto 😉

 

 

Annunci
Pubblicato in: Riflessioni personali

Settembre.3

Settembre quest’anno è arrivato all’improvviso, senza bussare alla porta. Ora devo mettere mano alla to do list, non ho più scuse.

Questo settembre però mi trova con un sorriso sulle labbra e con un bel po’ di energia. Non ho mega progetti da realizzare ma tanti mattoncini da assemblare.

Questo settembre mi trova con le idee più chiare e con una consapevolezza tutta nuova.

Spero che questo settembre sia l’inizio di un buon anno, ma non lo spero soltanto perchè farò di tutto perchè sia così.

 

Pubblicato in: Riflessioni personali

2 anni di una cena con amici

Si lo so oggi è mercoledì e di solito posto una ricetta vegana ma questo non è un mercoledì qualsiasi, è il 24 maggio ed è il compleanno del mio blog… Ecco perchè ho deciso di non rispettare il mio appuntamento. E a dirla tutta ho deciso di non postare nessuna ricetta ma solo qualche riga.

Sono passati due anni da quando ho aperto “una cena con amici” e ho iniziato a scrivere le mie ricette e i miei esperimenti culinari e questo spazio per me è diventato come un diario in cui annoto, non sempre in tempo reale, quello che preparo in cucina. Onestamente non credevo che sarei stata così costante, fino ad oggi ho postato più di 400 ricette e sono contenta di questo piccolo traguardo che ho raggiunto. Certo mi piacerebbe dedicare più tempo al mio blog ma purtroppo non sempre mi è possibile. Il fatto è che non riesco a gestire e a coordinare bene tutte le mie attività e di conseguenza mi trovo a non avere molto tempo libero, a correre dietro a mille cose e a essere in affanno per tutto. Per il futuro del mio blog ho un po’ di idee che mi frullano nella testa e chissà se riuscirò ad attuarle 😉

Questi due anni però sono stati due anni importanti anche per me e la mia famiglia, devo dire che non sono stati facili anzi. Ci sono stati momenti brutti e dolorosi e ho attraversato veramente un brutto periodo e postare le ricette era per me una sorta di pausa che mi proiettava in un mondo lontano e sereno.

Ma in questi due anni ho coronato anche uno dei miei sogni, ho cambiato casa e festeggiato un anniversario importante. Per scelta ho deciso di mantenere questo spazio una sorta di isola felice e spensierata scollegata dalla mia vita, ecco perchè nei post ci sono pochi riferimenti di me, ma io sono presente in tutte le ricette 🙂

Ringrazio tutti coloro che mi seguono se potessi vi abbraccerei uno ad uno.

Baci baci baci.

Pubblicato in: Riflessioni personali

Eccomi qui

Buongiorno a tutti! Manco da così tanto tempo da mio blog che ho deciso di fare un post solo per salutarvi!! 😀 😀 Credetemi in questi giorni è successo di tutto e non sono riuscita a trovare mai il tempo per sedermi davanti al pc.  Spero che abbiate trascorso questi giorni di festa (alludo ai due ponti appena passati) bene, siete andati fuori?? Noi siamo rimasti a casa e io alcuni giorni li ho impiegati a sistemare un po’ di roba (ho ancora qualche scatolone del trasloco da svuotare e vi ho detto tutto…) e poi ne abbiamo approfittato per fare qualche gita nei dintorni. La primavera sapete mi fa venire voglia di muovermi, di esplorare, di portare i bimbi al parco… insomma in questa stagione mi piace tanto fare gite fuori porta!! Così abbiamo visto un castello (messo piuttosto male a dir la verità) che si trova poco distante da casa nostra ma per arrivarci abbiamo passato un prato pieno di mucche e ci siamo arrampicati, vedeste i bambini come erano contenti ;). Poi siamo stati al museo della scienza a Napoli che vi consiglio vivamente e molto ben organizzato e adattissimo per le famiglie. Bhe ora vi saluto alla prossima!

Pubblicato in: Aforismi, Riflessioni personali

Aforisma di Febbraio

A Febbraio dello scorso anno ho postato questo aforisma di Popper:

Il futuro è decisamente aperto, esso dipende da noi, da quello che faremo, oggi, domani, dopodomani. Quello che facciamo e faremo dipende a sua volta dai nostri pensieri e dai nostri desideri, dalle nostre speranze e dalle nostre paure, da come vediamo le possibilità disponibili nel futuro. Questo comporta una grande responsabilità.

Ecco a distanza di un anno calza decisamente a pennello con quello che sto vivendo in questo periodo. Da un lato vorrei lanciarmi in un nuovo progetto lavorativo, progetto che rappresenta decisamente una sfida, un’opportunità e che è decisamente stimolante. Dall’altro ho paura di lanciarmi nel vuoto e sono frenata da mille timori. Questo aforisma calza a pennello per me: io so come voglio il mio futuro e il fatto che dipenda da me, da quello che faccio ora, da come mi muovo e da come decido di affrontare la vita mi fa riflettere parecchio. Credo che stabilita una meta ogni giorno dobbiamo chiederci cosa abbiamo fatto di concreto per raggiungerla.

Olive.

 

 

Pubblicato in: Riflessioni personali

San Valentino

Sul web e non solo di questi periodi abbondano cuori, orsacchiotti e romanticherie di ogni tipo. Ci sono le pubblicità dei gioielli e ogni locale propone il suo menù di san Valentino e sui blog imperversano ricette “rosse” o a forma di cuori.  Ecco io non ho mai sentito mia questa festa e passata l’adolescenza non l’ho più festeggiata. Il 14 Febbraio per la mia storia non significa nulla, non ho ricordi particolari legati a questo giorno ecco perchè non lo festeggio. Per carità non ho un avversione per questa festa, semplicemente non la sento mia, ecco perchè non ho pensato di postare nessuna ricetta a tema. Io tengo molto a festeggiare l’anniversario di matrimonio e anche quello di fidanzamento perchè quelli sono giorni speciali per me e per mio marito e sono quelle le occasioni in cui preparo qualcosa di speciale e che cerco di trascorrere sempre in modo particolare. La ricetta che vi posterò, infatti l’ho preparata proprio per il nostro anniversario di fidanzamento 😉

Pubblicato in: Riflessioni personali

Auguri di Buon anno

Oggi nessuna ricetta, tanto chi doveva cucinare lo ha già fatto e chi era in cerca di idee le avrà sicuramente trovate. Oggi nessuna ricetta ma voglio lasciarvi i miei più sinceri auguri per il prossimo anno.

Questo che si chiude per me è stato un anno di preoccupazioni, di tristezza e di tanti problemi, ma è stato anche l’anno di una bella svolta che mi ha messo decisamente di buon umore. La vita è così, è fatta di alti e bassi, di periodi buoi ma anche di tanta gioia che arriva quando meno te l’aspetti. Da qualche parte ho letto che la felicità è nelle piccole cose, bhe io ci credo e sinceramente mi auguro di trovarla sempre nel corso del nuovo anno.

Ho ripreso l’elenco dei buoni propositi che avevo fatto per questo 2016, si la lista di quelle buone intenzioni che non vengono mai rispettate ma che ogni anno ci ostiniamo a fare (almeno io) ecco per la prima volta nella mia vita li ho rispettati. Non avete idee della gioia e della soddisfazione che ho provato, certo avevo individuato obiettivi fattibili e stimolanti nello stesso tempo (quindi niente giro del mondo o che so battere Bolt nella corsa) ma piccole cose che sono riuscita a mantenere.

Con un grandissimo sorriso auguro un meraviglioso 2017 a chiunque legga il mio blog!

Olive