Pubblicato in: Primi piatti, Ricette vegane

Insalata di pasta veloce veloce

Questa ricetta me la suggerita una mia amica, io ero alla ricerca di qualcosa di sbrigativo da preparare ma che fosse anche buono e sopratutto fresco e lei mi ha proposto quest’insalata e io me ne sono innamorata subito!! Secondo me è l’ideale per quando si ritorna dal mare ma anche a pranzo in città e perchè no come pausa pranzo…Insomma si è capito che io l’ho promossa a pieni voti?!

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di pasta corta
  • 5 pomodori da insalata
  • capperi qb
  • 20 olive verdi
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Mentre la pasta cuoce lavate i pomodori, puliteli e poi tagliateli a pezzetti. trasferiteli in una ciotola capiente e poi unite i capperi e le olive denocciolate e tagliate a pezzetti. Condite con olio evo e sale. Scolate la pasta e raffreddatela sotto l’acqua fredda e poi versatela nella ciotola, girate. Fate riposare per una mezz’ora fuori dal frigo prima di servirla.

Insalata-di-pasta-veloce-veloce

 

 

Pubblicato in: Ricette vegane

“Frittata” di tofu e peperoni

Questa è in assoluto la ricetta che preferisco per preparare il tofu (fra quelle che ho preparato io si intende) è buonissima e anche a mio marito, che di solito è molto scettico a riguardo, è piaciuta. Purtroppo non ricordo dove l’ho presa e quindi non posso nemmeno ringraziare l’autore so che era un sito vegano ma di più non saprei dirvi. Non so se a voi capita ma io ogni tanto prendo degli appunti su un foglietto e poi o lo perdo o finisci nelle mani dei miei figli …. Ora vi lascio il mio libro mi attende! 😉

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di tofu
  • un peperone
  • un cucchiaio di salsa di soia
  • un cucchiaio di pangrattato
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Pulite e lavate il peperone. Eliminate anche tutti i semini e i filamenti che ci sono all’interno quindi tagliateli e trasferiteli in una padella insieme ad un po’ di olio evo. Fateli cuocere coperti per 15 minuti a fuoco dolce avendo cura di girarli ogni tanto.  Con l’aiuto di un mixer (io ho usato il bimby) tritate sia il tofu che i peperoni. Quindi amalgamateli in una ciotola insieme alla salsa di soia, al pangrattato e al sale. Se il composto dovesse risultare troppo poco compatto aggiungete altro pangrattato. A questo punto trasferite il tutto in una padella, compattate con un cucchiaio e  fate cuocere per un 10 minuti avendolo cura di girare a metà cottura. L’aspetto sarà proprio quello di una frittata. Va servito caldo.

tofu-e-peperoni

 

Pubblicato in: a base di legumi e verdure, Ricette vegane, Secondi piatti

Polpette di fagioli

Agosto a casa mia è un mese di festeggiamenti, una buona parte della famiglia ha qualche ricorrenza in questo mese e ovviamente sono anche scattate le prenotazioni culinarie 😀 😀 Non so se riuscirò ad accontentare tutti ma ci proverò lo stesso!! Ovviamente se quello che preparo viene bene, foto comprese, lo vedrete sul blog prossimamente.

Queste polpette hanno due virtù: sono buonissime e facili da realizzare perciò non avete scuse per non prepararle!! Possono essere cotte anche al forno ma io ad essere sincere le ho fritte con questo caldo proprio non mi andava di riscaldare la casa…..

Ingredienti per 8 polpette

  • 250 g di fagioli già cotti
  • basilico
  • un cucchiaio di farina di riso (va bene anche quella 00)
  • semi di sesamo
  • pangrattato qb
  • olio di semi
  • sale

Procedimento

Io avevo cotto i fagioli precedentemente ma se voi non li avete ricordateci di metterli a bagno la sera prima e poi di cuocerli per 35/40 minuti (se usate la pentola a pressione altrimenti considerate più tempo). Frullate i fagioli con il basilico, un pizzico di sale e la farina, otterrete una crema piuttosto densa e con questa formate le polpette. Poi trasferitele una alla volta in una ciotola dove avrete messo il pangrattato e i semi di sesamo per formare la panatura e quindi friggetele. Eliminate l’olio in eccesso e servitele subito.

polpette-fagioli

 

Pubblicato in: Dolci, dolcetti e torte, Ricette vegane, Ricette veloci

Tortina all’arancia in tazza

Una delle primissime ricette che ho pubblicato è stata quella della tortina cotta direttamente in un mug nel microonde (cliccate qui per la ricetta) e l’altro giorno a causa di un improvviso attacco di dolce avevo pensato di rifarla. Poi mi sono chiesta se fosse stato possibile fare qualche variante sul tema, ho dato uno sguardo in giro ed ecco che è venuto fuori questo dolcetto. Credetemi è ottimo e poichè non avrete bisogno di accendere il forno non avete scuse provatelo!! Io sono stata costretta ad usare una fiala di aroma poiché le arance non sono di stagione ma l’ideale sarebbe quello di usare il succo del agrume e un po’ della sua buccia grattugiata riducendo la quantità di acqua. Ora vi saluto e scappo vado al mare con la famiglia!

Ingredienti per un dolcetto

  • 60 g di farina 00
  • 30 g di zucchero
  • 60 g di acqua
  • 20 g di olio
  • un cucchiaino di lievito
  • aroma di arancia
  • zucchero a velo per decorare
  • colorante arancione per decorare

Procedimento

In una ciotola mescolate farina, zucchero e lievito poi unite gli ingredienti liquidi: l’olio, l’acqua e la fialetta di aroma. Le aggiunte fatele sempre un po’ per volta, mescolando sempre per non formare grumi. Per mescolare tutto io ho usato una semplice forchetta. Trasferite tutto in un mug (tazza stretta e alta) e cuocete in microonde a 750 W per 2 minuti. Fate in ogni caso la prova stecchino. Spolverizzate con un po’ di zucchero a velo e se volete fate un decoro sulla superficie, aspettate che sia completamente fredda prima di servirla.

torta-in-tazza-biancatorta-in-tazza-bianca2

 

Pubblicato in: Primi piatti, Ricette vegane

Insalata di pasta verde

Oggi è una di quelle giornate che dovrebbero essere infinite, devo accompagnare mio  figlio ad una festa, ho una scadenza di lavoro piuttosto urgente e un’altra che si avvicina inesorabilmente, devo sistemare casa perchè come al solito sembra essere esplosa una bomba e preparare pranzo e cena ma non ho uno straccio di idea a riguardo. Perciò vi lascio la ricetta e scappo.

Ho preparato questa insalata di pasta ieri a pranzo e l’ho fatta assaggiare anche ai miei genitori che hanno mangiato con me e i bambini. Bella da vedere, fresca da gustare direi proprio che è il classico piatto estivo 😀

Ingredienti per 6 persone

  • 350 g di pasta corta
  • un mazzetto di rucola
  • 4 zucchine
  • 20 olive verdi
  • olio evo
  • sale
  • uno spicchio di aglio

Procedimento

Tagliate le zucchine a pezzetti, dopo averle pulite e lavate. Trasferitele in una padella insieme allo spicchio di aglio e ad un po’ di olio evo e fatele cuocere per 15 minuti a fuoco dolce. Giratele ogni tanto e regolate di sale.  Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Raffreddatela sotto un getto di acqua fredda e poi mettetela in una ciotola bella capiente. Aggiungete la rucola precedentemente lavata, le zucchine e poi le olive verdi tagliate a pezzetti. Aggiustate di olio e portate in tavola.

insalata-di-pasta-verd

 

Pubblicato in: a base di legumi e verdure, Ricette vegane, Secondi piatti

Tofu & carciofi

L’ultima volta che ho fatto la spesa c’era il tofu in offerta e così l’ho comprato, non sono riuscita a resistere 😀 e ho deciso di prepararlo con i carciofi. Il tofu di per se non sa di nulla (non me ne vogliano gli amici vegani) ma preparato con le verdure è delizioso. Consiglio anche ai più scettici di provarlo secondo me non ve ne pentirete 😉

Ora vi lascio torno dai miei bimbi… e dal marito!!!

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di cuori di carciofo
  • 200 g di tofu
  • olio evo
  • 4 cucchiaini di pangrattato
  • una decina di olive nere
  • sale

Procedimento

Cuocete i carciofi. Io ho usato quelli congelati poiché non è periodo per quelli freschi. dopo averli cotti ho aggiunto il tofu che ho tagliato a fettine

tofu-e-carciofi

le olive nere denocciolate, l’olio, il pangrattato e ho regolato di sale e. Ho fatto insaporire il tutto per 5 minuti a fuoco dolce girando con un cucchiaio delicatamente. Il piatto va assaporato tiepido.

tofu-e-carciofi2

 

 

Pubblicato in: Ricette vegane

Insalata di ceci colorata

Un po’ di tempo fa vi ho postato la ricetta di un’insalata di ceci e come credo di avervi scritto il risultato era piaciuto molto in famiglia ecco perchè ho provato a farla in modo diverso. Anche questa volta quest’insalata è piaciuta e credetemi, con questo caldo mangiare i legumi preparati così è una manna dal cielo 😀 Ora vi saluto ho promesso a mia madre di accompagnarla a fare compre….

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g di ceci già cotti
  • un peperone giallo
  • due carote
  • olio evo
  • sale

Procedimento

Mettete a bagno i ceci la sera prima (o comunque calcolate 12 ore di ammollo). Sciacquateli e poi cuoceteli nella pentola a pressione per 40 minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare. Nel frattempo, pulite il peperone e poi tagliatelo a pezzetti poi tagliate le carote a fettine (dopo averle pulite e lavate si intende). Trasferite il tutto in un tegame e cuocete senza olio in forno per 20 minuti. In un’insalatiera bella capiente mettete i ceci ormai freddi e poi unite il peperone e le carote. Condite con olio evo e regolate di sale.

insalata-di-ceci-colorata