Pubblicato in: Biscotti

Biscotti di frolla allo yogurt con gocce di cioccolato

Buona settimana a tutti!! La mia inizia con me bella carica, pronta ad affrontarla, spero sia così anche per voi! In ogni caso come da tradizione vi lascio una ricetta dolce in modo che possiate partire con una coccola 🙂 Qualche giorno fa vi ho lasciato la ricetta della pasta frolla allo yogurt, avete provato a farla? Dovete sapere che quando ero alle prime armi in cucina e trovavo qualche ricetta base “alternativa” volevo anche dei consigli su come utilizzarla, essendo insicura sugli abbinamenti, ma non sempre li trovavo… ecco perchè ho deciso di lasciarvi la ricetta di questi biscotti magari vi potrà tornare utile.

Ingredienti per 12 biscotti

  • una dose di pasta frolla allo yogurt (yogurt a vaniglia)
  • 40 g di gocce di cioccolato fondente
  • aroma di vaniglia

Procedimento

Come prima cosa preparate la pasta frolla allo yogurt (cliccate qui per leggere come fare). Sostituite lo yogurt a nocciola con uno a vaniglia e aggiungete una fiala di aroma di vaniglia. A questo punto unite le gocce di cioccolato che vi consiglio di mettere in freezer per una mezz’ora prima di usarle. Impastate in modo da incorporarle nella pasta frolla. Ora stendetela con un mattarello su una superficie infarinata e ricavate dei biscotti spessi mezzo centimetro. Trasferiteli su una leccarda e cuoceteli in forno statico per 10 minuti. In ogni caso appena si dorano da entrambi i lati levateli.

biscotti-frolla-yogurt-cioccolato

Annunci
Pubblicato in: Biscotti

Campanelle dolci

Oramai è primavera e si avvicina la Pasqua ecco perchè ho deciso di fare dei biscotti a tema! Li ho preparati con la mia piccola aiutante e lei si è divertita moltissimo 😀 Sono dei biscotti di frolla normalissimi ma ve li posto lo stesso perchè, secondo me sono simpatici e buoni!

Ingredienti per 8 biscotti

  • 250 g di pasta frolla
  • colorante giallo
  • marmellata di arance
  • scorza grattugiata di un’arancia

Procedimento

Preparate la pasta frolla come vi spiego qui aggiungendo, però, nell’impasto la scorza di un’arancia grattugiata. Quando la pasta frolla si sarà riposata prendetela, aggiungete qualche goccia di colorante giallo (usate i guanti monouso) e impastatela di nuovo, quindi stendetela e ricavate tante campanelle con una formina. Non stendete troppo la pasta però. Mettete un po’ di marmellata (un mezzo cucchiaino) al centro.

biscotti-campanella2

Coprite il biscotto con un altro e sigillate i bordi premendo delicatamente. Poggiate i biscotti su un tappetino di silicone, o carta forno. Infornate per 10 minuti a 200°C. Fateli raffreddare su una gratella prima di servirli.

dav

Pubblicato in: Biscotti

Brutti ma buoni

Buona settima a tutti! Oggi come dolcetto del lunedì vi posto la ricetta dei brutti ma buoni. Dovete sapere  che questi sono stati tra i primi biscotti che ho preparato nella mia vita da sposata (i primi in assoluto sono stati quelli di pasta frolla). Era un po’ che non li preparavo e così l’altro giorno li ho fatti, con una variante: ho fatto un unico dolcetto e sopra vi ho versato del cioccolato sciolto. A voi la scelta se realizzare i biscotti o il dolcetto… Baci!

Ingredienti per 15/20 biscotti

  • 150 g di nocciole già sgusciate e pelate
  • 130 g di zucchero a velo
  • 60 g di albumi (circa 2 albumi)
  • 50 g di cioccolato fondente

Procedimento

Tritate le nocciole piuttosto grossolanamente. Montate a neve molto ferma gli albumi e poi incorporate gli albumi molto delicatamente girando con un cucchiaio. Trasferite  il composto in un pentolino e unite le nocciole con un movimento che va dal basso verso l’alto. Cuocete mescolando continuamente con un cucchiaio di legno e quando comincerà a staccarsi dal fondo e dalle pareti del pentolino spegnete. Lasciate riposare il composto a temperatura ambiente per 7/8 minuti girando di tanto in tanto. Distribuite il composto sulla leccarda ricoperta da carta forno in mucchietti ben separati fra loro o in un unico “pezzo”. Io ho scelto di fare un quadrato e mi sono aiutata con una formina gigante.

brutti-ma-buoni

Cuocete in forno a 160°C per 20/25 minuti lasciateli raffreddare e steccateli quando saranno diventati freddi. A questo punto sciogliete il cioccolato e versatelo sui biscotti.

brutti-ma-buoni2

Pubblicato in: Biscotti, Ricette vegane, Ricette veloci

Biscotti al caffè (vegani)

Questi biscotti nascono da una richiesta precisa vale a dire: “qualcosa di buono da sgranocchiare che però non contenga nè burro ne uova”. La persona in questione non è vegana ma ha qualche problema di salute e deve controllare ciò che mangia. Ovviamente ho pensato a dei biscotti vegani e così ho cercato un po’ di ispirazione sul web. Ho trovato una ricetta che mi ispirava qui ma ho modificato un po’ le dosi in base al mio gusto personale. Il risultato? Non sono i miei biscotti preferiti (a me non piace molto il caffè nei dolci) ma sono stati apprezzati e poi si preparano in due minuti il che è sempre un vantaggio non trovate??

Ingredienti 12/15 biscotti

  • 80 g di farina integrale
  • 40 g di farina di mandorle
  • un cucchiaino di cacao amaro
  • 35 g di zucchero di canna
  • un cucchiaino e mezzo di caffè solubile
  • mezza tazzina di olio di semi di girasole
  • pochissima acqua

Procedimento

Impastate tutti gli ingredienti, se non riuscite ad amalgamarli aggiungete un po’ di acqua, a me ne è servita veramente poca. Stendete l’impasto in una sfoglia non troppo sottile, diciamo di mezzo centimetro. Formate i biscotti servendovi di uno stampino e cuocete a 170° per circa 10/15 minuti. Lasciateli raffreddare completamente su una gratella.

 biscotti-integrali

Pubblicato in: Biscotti

Biscotti pacco regalo

Ebbene si non ho saputo resistere alla tentazione di preparare questi biscotti che sono in giro un po’ su tutti i blog negli ultimi tempi 😉 Così lo scorso lunedì io e i miei bambini abbiamo pasticciato insieme e tra le altre cose sono venuti questi biscotti che non sono perfetti come quelli che si vedono in giro ma sono fatti con amore e entusiasmo da me e dai miei piccoli aiutanti!! Essendo a forma di pacco regalo credo proprio che possa annoverarli tra le ricette natalizie ma in ogni caso sono degli ottimi biscotti e più facili di quel che si pensa bisogna solo avere un po’ di tempo a disposizione. A domani spero!

ps l’albume è fondamentale per tenere attaccate le varie parti del biscotto.

Ingredienti per 20 biscotti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 2 uova
  • un cucchiaio di cacao
  • un albume

Procedimento

Preparate l’impasto lavorando insieme la farina, lo zucchero, il burro e le uova. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Vi consiglio di usare un robot da cucina per quest’operazione impiegherete molto meno tempo. Dividete il vostro composto in due parti uguali, e in una aggiungete il cacao. Incorporatelo per bene e poi avvolgete i due panetti con la pellicola e metteteli in frigo per mezz’ora almeno. Passato il tempo di riposo stendeteli su una spianatoia infarinata facendo in modo di ottenere 2 lunghi rettangoli. Da quello nero ricavate 3 strisce, 2 sottili e una grande, e da quello bianco 4 strisce uguali. I rettangoli devono avere la stessa lunghezza e quelli più grandi non devono essere troppo grandi, altrimenti i  pacchetti saranno troppo grandi.

A questo punto mettete la striscia nera tra due rettangoli bianchi e uniteli con l’albume.

biscotti-pacco-regalo3

Premete leggermente per fare aderire bene. Sovrapponete ora il rettangolo al cacao (aiutatevi sempre con l’albume). Adagiate quindi l’altro strato bianco con al centro la strisciolina al cacao e mettete in freezer per 20 minuti. Trascorso questo tempo riprendete il vostro blocco e tagliatelo in strisce di un centimetro circa.

img_20161219_195037

Disponete le fette sulla leccarda e con l’impasto nero avanzato formate dei triangolini, con quello chiaro delle palline. Sistemateli sulle fette per completare i vostri pacchetti. Infornate per 15 minuti a 180°C, poi lasciateli raffreddare e serviteli su un bel vassoio o di accompagnamento al caffè come ho fatto io.

 

img_20161219_213859

Pubblicato in: Antipasti, Biscotti

Biscotti salati

Le cinque del pomeriggio: questa è l’ora che preferisco per scrivere sul blog ogni volta che ritagliarmi un po’ di tempo per pubblicare una ricetta mentre sorseggio una tazza di te e mangio un biscotto sono felice 🙂 Dovete sapere che sono strenuamente convinta che la felicità sta nelle piccole cose e che sta a noi, solo a noi saperla coglierla.  In ogni caso ora sono qui a postarvi una nuova ricetta quella dei biscotti salati.

La prima volta che preparai dei biscotti salati risale a svariati anni fa forse 8 trovai la ricetta su un libricino che mi avevano regalato mi piacque l’idea e così li provai. Ieri dopo anni ho deciso di cambiare ricetta e…bingo!! Credetemi questa nuova versione è decisamente migliore e ovviamente è questa che vi lascio 😀 Questi biscotti sono perfetti come antipasto ma anche come segnaposto che dire non vi resta altro che lasciarvi la ricetta, buon lettura!

Ingredienti per 12 biscotti

  • 100 g di farina 00
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di burro morbido
  • 1 uovo
  • mandorle

Procedimento

Disponete su una spianatoia la farina a fontana insieme ai formaggi e al centro mettetevi il burro a pezzetti e l’uovo. Impastate velocemente e poi formate una palla che avvolgerete nella pellicola. Mettete l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto su un piano infarinato e con una formina ricavate i biscotti. Al centro posizionate una mandorla (premete un po’ per far aderire bene la mandorla al biscotto) e infornate per 10/15 minuti a 180°C. Tirateli fuori dal forno e fateli raffreddare su una gratella.

img_20161101_094849

img_20161101_094905

Pubblicato in: Biscotti

Cookies classici

Questi biscotti sono  la versione classica e calorica dei biscotti senza uova e burro che vi ho postato qualche tempo fa. Sono i classici cookies americani visti in tanti film e che qualche caffetteria della mia città propone. Potete scegliere se farli piccolini come me oppure potreste optare per dei biscottoni, a voi la scelta!

Ingredienti per 22/24 biscotti

  • 225 g di farina 00
  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero
  • 100 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 150 g di cioccolato fondente

Preparazione

Mescolare la farina insieme allo zucchero e al lievito. Aggiungere l’uovo, il burro morbido ed un pizzico di sale quindi iniziare a lavorare il composto. Inizialmente sarà piuttosto sbricioloso ma non preoccupatevi continuando a lavorarlo prenderà la consistenza della frolla. Tritare grossolanamente il cioccolato con un coltello e aggiungetelo al composto. A questo punto amalgamate il cioccolato all’impasto

img_20160925_123514

e fatelo riposare per 30/40 minuti in frigorifero. Trascorso questo tempo formate le palline e poi appiattitele con le mani. Disponete i biscotti distanziati fra di loro e infornateli per 10 minuti (non di più) a 180°C. Non vi preoccupate se saranno un po’ morbidi raffreddandosi prenderanno la giusta consistenza. Lasciateli raffreddare completamente prima di servirli

img_20160925_165812

img_20160925_170032